martedì 20 dicembre 2016

Natale nel bosco

Buongiorno a tutte! Quest'anno ho deciso di realizzare una composizione natalizia un po' diversa dal solito.


Mi sono ispirata ad una tipologia di composizione denominata woodland design che si basa sull'utilizzo di materiali facilmente reperibili nell'ambiente che ci circonda e che richiama gli elementi del bosco.

E' per questo motivo che ho chiamato questa composizione "Natale nel bosco"


Il materiale utilizzato è veramente low cost


 Ho utilizzato infatti come base della composizione una vecchia radice trovata in campagna


 Su di essa ho poi inserito della spugna per fioristi che ho decorato con bulbi di giacinto, foglie di ciclamino


elleboro o rosa di Narale, rametti di tuia, pignette, ciuffetti di felce e rami di edera 


e del capelvenere che ho scoperto crescere in abbondanza in una angolo molto umido del piazzale del mio palazzo


Alla base della composizione ho successivamente fatto un letto di muschio e posizionato alcune pigne anch'esse recuperate in campagna.


Il risultato a me è piaciuto tantissimo! Buon Natale a tutte voi!

lunedì 7 novembre 2016

Composizioni d'autunno

La scorsa settimana sono stata a trovare mia mamma in campagna e ne ho approfittato per fare una passeggiata nei dintorni.




Era una splendida mattinata di sole e, armata delle mie cesoie, ho tagliato qualche ramo qua e là, senza ben sapere che cosa avrei realizzato.



Bacche di rosa


 rami di corbezzolo


foglie di melo e pero


qualche rosellina


e un po' di verde misto




Un volta a casa ho preparato queste composizioni dai colori e sapori autunnali.


venerdì 18 dicembre 2015

Natale

In questi mesi ho purtroppo pubblicato poco, il tempo vola e non sempre si riesce ad averne a disposizione tanto da poter lavorare bene e con calma..

Oggi vi mostro una carrellata di lavori che ho fatto in questo periodo come pensieri per le mie amiche o decorazioni per la mia casa in vista del Natale.

Spero che possano essere di ispirazione!







martedì 20 ottobre 2015

Colori d'autunno


Finalmente dopo mesi riesco a pubblicare un mio post e a rimettere "in vita" il mio blog.
Nei mesi scorsi, da un lato la pausa per le vacanze, dall'altro il caldo intenso e alcuni altri progetti alternativi mi hanno per così dire distratta...adesso spero finalmente di poter scrivere con regolarità..  


Per riprendere i lavori, vi propongo una composizione dal sapore e dai colori autunnali.


Innanzitutto si tratta di una composizione classica, il triangolo asimmetrico, che ha tecnicamente regole molto precise di realizzazione.


Io l'ho realizzato utilizzando foglie dai colori autunnali, erica, bacche di rosa e melograni,


C'è anche un po' di materiale secco, e trattandosi di una composizione non fiorita, credo e spero che potrà durare a lungo.



Le foglie infatti tendono a seccare, ma non per questo risulteranno meno gradevoli, anzi forse ancora più autunnali.



Speriamo che la prima composizione di questo autunno sia di buon augurio e che sia appunto la prima di una lunga serie!

A presto..

sabato 13 giugno 2015

Verdure estive

Oggi l'ispirazione è arrivata passeggiando per un bellissimo orto. Le verdure estive sono ottime non solo nel piatto, ma anche per qualche lavoro di composizione..


E' così che non ho potuto fare a meno di cogliere qualche zucchina, 


peperoni,


pomodori ancora acerbi,


asparagi e


tante erbe aromatiche, fiori di maggiorana, salvia, rosmarino


e qualche fiorellino per dare un tocco di colore.. 

domenica 31 maggio 2015

Una torta di fiori

In queste settimane non sono stata molto assidua sul blog per una serie di impegni che mi hanno lasciato poco tempo per dedicarmi ai fiori..niente di grave, ma spero d'ora in poi di poterci di nuovo lavorare attivamente!


Oggi ho realizzato questa torta di fiori per il battesimo della nipotina di una mia cara amica. 


In giro sul web avevo visto varie realizzazioni di torte di fiori e ho cercato di ricrearne una in bianco e rosa che potesse essere adatta al tavolo da buffet.


Per comporla ho utilizzato della gipsofila, 


limonium,


e rose sia grandi che piccoline


Il tutto adagiato su una alzatina bianca in ferro.


E' stato un lavoro certosino creare la base di gipsofila, ma il risultato mi ha soddisfatto molto!


lunedì 13 aprile 2015

Toni di verde

Queste ultime settimane sono state dense di impegni imprevisti e purtroppo ho dovuto trascurare un po' il blog.. Oggi riprendo proponendo una composizione moderna realizzata con diverse tonalità di verde.


Si tratta di una composizione moderna, ovvero una composizione che non segue i principi della composizione classica, dotata di punto focale, transizione e schema di realizzazione piuttosto preciso.


Il tutto viene lasciato alla fantasia e creatività di chi la realizza, oltre che ai materiali e al contenitore prescelto.


Io sono partita da questi bellissimi anthurium verdi, hanno un colore ed una forma veramente interessante. Fino ad oggi non ho quasi mai potuto utilizzarli perchè sono una tipologia di fiore che non si usa nella composizione classica, ma ora mi rifarò!!


Dopo aver scelto i fiori, ho scelto il contenitore, questo vaso di foggia molto semplice, ma di un colore (verde acido) che ben si sposa con il colore degli anthurium.


Ai fiori ho accostato delle foglie di phormium e dell'aspidistra.


Uno degli aspetti che ho trovato più interessanti nel realizzare questa composizione è stato quello legato alla manipolazione del verde.


Su suggerimento della mia insegnante Fiorella, le foglie sono state tagliate, intrecciate, pinzate..insomma hanno subito tante manipolazioni.


E' stato divertente e nello stesso entusiasmante vedere quante forme diverse si possono dare a certi elementi. E' uno dei lati positivi della composizione moderna.


Vi ringrazio tanto per tutti i commenti gentilissimi che avete fatto ai miei precedenti post, spero che, seppur monocromatica e diversa da quanto realizzato finora, gradiate anche questa composizione!
A presto!